Una festa di Natale coi fiocchi

Il Natale è alle porte e l’anno 2017 si avvia verso la fine. Insieme a Betty Bossi è arrivato il momento per noi di condividere la nostra cucina Miele e invitare tutti i padroni di casa di #SharedKitchen a una festa natalizia!


Dopo aver avuto la fortuna di incontrare otto famiglie meravigliose grazie a #SharedKitchen, ora tocca a noi convididere la nostra cucina con i padroni di casa di #SharedKitchen. Insieme al nostro partner culinario Betty Bossi e alle nostre fatine del team di consulenza Miele li abbiamo invitati a una festa natalizia.




Katharina, cuoca Betty Bossi, è stata incaricata della creazione del menù: «Volevamo soddisfare i gusti di tutti, e tra gli invitati ci sono anche bambini. Abbiamo dunque pensato a un menù che spaziasse tra le diverse richieste. Il risultato prevede: un antipasto vegano, un primo piatto a base di frutti di mare, una portata principale con carne e un dolce freddo.» Tradotto in ricette, ecco il menù: insalata di cavolo riccio e patate dolci con crema di champignon, purè di barbabietole e patate con spiedini di capesante, ossobuco con verdure invernali e gelato ai Läckerli con pere e ribes neri.


In occasione del pasto natalizio abbiamo festeggiato con sei delle otto famiglie di #SharedKitchen. Ecco i presenti: Annina e la sua famiglia dalla regione di Glarona, Fanny, Sylvain e Jaime di Morat, Abigail e Markus da Unterägeri, Joe e Heidy dal Lago dei Quattro Cantoni, Ruth, Michi e Shiva da Oberweningen e Katia e Jean-Daniel da Etoy.  Abbiamo passato un piacevole pomeriggio insieme e, con l’aiuto dei cuochi Betty Bossi Katharina, Anita, Sybille e Marco e delle esperte degli apparecchi Bernadette, Regula e Heike, abbiamo preparato il menù festivo.


«Ci ha fatto estremamente piacere poter lavorare nuovamente con Anita. Naturalmente, non vedevamo l’ora di conoscere gli altri padroni di casa e di poter passare una giornata in loro compagnia», raccontano nell’intervista Fanny e Sylvain. Anche Ruth e Michi, in particolare durante le feste natalizie, danno molto significato al fatto di passare tempo insieme. «Celebriamo sempre il Natale in famiglia, seduti a tavola con deliziosi pasti! Siamo contenti di poterlo condividere anche in quest’occasione», dichiarano Michi e Ruth. È bello poterci ritagliare grazie a questo evento un attimo di calma durante il periodo frenetico che anticipa il Natale.



Uno dei momenti salienti della nostra festa è stato quando abbiamo decorato insieme l’albero di Natale con le decorazioni fatte a mano da Bettina e Corinne, le foodblogger di nom-nom.ch. Tra i più impazienti e felici ci sono i bambini. «Anche a casa nostra, la cosa più bella del Natale è l’albero!», ci racconta Katia. «A rendere il nostro Natale speciale non sono i regali, e nemmeno le cene, ma l’albero!» Anche per Annina e la sua famiglia ha un significato particolare: «Ogni anno, tutti insieme andiamo nel bosco e addobbiamo un albero, cantiamo canzoni natalizie e ci godiamo il tempo insieme.»


Dopo aver decorato l’albero viene servita la cena precedentemente preparata. Abbiamo passato una fantastica serata, è sicuramente ce la ricorderemo a lungo!