Mousse di caffè con marshmallow

Una tira l’altra. E giàdurante la preparazione fa presagire un finale infuocato a coronamento del menù a base di tapas.


Preparazione: circa 50 minuti


Per 4 bicchieri da circa 3 dl ciascuno


50 g di savoiardi, a pezzetti

½ dl di caffè espresso caldo

2 cucchiai di liquore al caffè (ad es. Kahlua)


4 cucchiai di zucchero

2 tuorli d’uovo freschi

2 cucchiai di caffè espresso caldo


250 g di mascarpone

2 cucchiai di liquore al caffè (ad es. Kahlua)

2 dl di panna intera, montata quasi a neve

2 prese di fleur de sel


2 dl di caffè espresso

100 g di zucchero

100 g di marshmallow


1. Distribuire i savoiardi nei bicchieri. Mescolare insieme il caffè espresso e il liquore al caffè e versare il composto sui savoiardi.


2. Montare lo zucchero, i tuorli e il caffè con un frullino a mano per circa 5 minuti fino a ottenere un composto spumoso.


3. Incorporare il liquore al caffè al mascarpone, quindi unire il tutto al composto di uova. Aggiungere la panna montata con il fleur de sel, distribuire la mousse sui savoiardi e riporre i bicchieri in frigorifero coperti fino al momento di servire.


4. Portare a ebollizione l’espresso con lo zucchero e farlo ridurre fino a ottenere circa 1 dl di liquido, farlo raffreddare e versarlo sulla mousse. Aggiungere i marshmallow nei bicchieri e caramellarli con l’apposito caramellizzatore.



Di più su