Stufato di ceci e cavolo riccio di Maja

Colorato, saporito, leggero e vegetariano: scopri ora lo stufato di ceci e cavolo riccio di Maja, vincitrice #SharedKitchen Challenge!


Preparazione: circa 35 minuti



250 g di ceci, sciacquati, sgocciolati


3 CC di olio di colza

2 cipolle, tagliate a metà e poi a striscioline

6 spicchi d’aglio, tritati finemente

4 peperoni rossi, a striscioline

160 g di cavolo riccio, tagliato grossolanamente

½ cc di sale

un pizzico di pepe


1 CC di olio di colza

4 uova

4 pomodori cherry


1. Scaldare l’olio in una padella. Soffriggere le cipolle e i ceci per circa 4 minuti. Unire l’aglio, i peperoni e il cavolo riccio, continuare a cuocere per circa 2 minuti, speziare.


2. Scaldare l’olio in una padella antiaderente. Cuocere le uova al tegamino a fuoco medio. Servire lo stufato di cavolo riccio con le uova al tegamino e guarnire con i pomodori cherry.



Consiglio Betty Bossi:

Per un gusto più fresco: spremere 1 limone e versare il succo sulla pietanza.


Consiglio Miele:

Preparare il cavolo riccio nella padella wok.
Cuocere 250 g di ceci messi precedentemente in ammollo in 7,5 dl di acqua a 120 gradi per circa 25 minuti nello steamer.





Questa ricetta è stata inviata da Maja per il #SharedKitchen Challenge. Sulla sua pagina Facebook «Ess gsond ond werd Glücklich» sono disponibili più ricette.

Di più su