Spiedini di persico con chutney all’albicocca

Il pesce persico reale che vive nelle acque del lago di Bienne è la scelta ideale realizzare questi deliziosi spiedini. Ti mostriamo come prepararli con chutney e riso allo zenzero.


Vor- und zubereiten: ca. 40 Min.



1 CC di olio d’oliva

1 cipollotto, a fette

200 g di albicocche, a pezzettini

1½ CC di zucchero di canna

½ CC di senape in grani

3 CC di acqua

2 CC di salsa di soia dolce

2 CC di agresto


600 g di filetti di persico senza squame

12 spiedini

1 CC di salsa di soia dolce

1 CC di agresto

¼ cc di sale


1. Scaldare l’olio in una padella. Scottare cipolle e albicocche. Aggiungere tutti gli ingredienti e l’agresto, coprire, far sobbollire per circa 15 minuti e frullare.


2. Sistemare un cestello per cottura a vapore in una grande padella e riempirlo di acqua fino al bordo inferiore del cestello. Infilzare le strisce di persico negli spiedini a zig zag, così da creare delle onde, cospargere di salsa di soia e agresto, aggiustare di sale. Sistemare gli spiedini nel cestello per cottura a vapore, coprire e cuocere per circa 3 minuti.



Consiglio Miele: Sistemare il satay di pesce in un contenitore per forno a vapore forato e cuocere per circa 3 minuti a 90 gradi. Mantenere il chutney di albicocche al caldo nel cassetto scaldavivande. 


Consiglio Betty Bossi: Accompagnare con riso allo zenzero.