Risotto ai cereali con Saucisse au marc

Da cibo umile a specialità gastronomica: la salsiccia alla vinaccia o Saucisse au Marc, come viene chiamata originariamente, ha una storia particolare. Inizialmente era il piatto preferito dei viticoltori che mentre distillavano l’acquavite mangiavano con gusto questa salsiccia divenuta poi negli anni Settanta una vera e propria prelibatezza. Le sue origini quindi sono piuttosto modeste: per poter mangiare questa salsiccia calda durante la pausa, i viticoltori la appendevano sopra all’alambicco nel quale distillavano l’acquavite, chiamata anche Marc. Grazie al sapore raffinato dal vapore, si iniziò presto a offrire la salsiccia come prelibatezza insieme all’acquavite distillata.
Noi la abbiniamo a un saporito risotto ai cereali e agli spinaci. Buon appetito!


Preparazione: circa 1 ora e 45 minuti.



1 CC di olio d'oliva

1 cipolla, tritata finemente

1 spicchio d’aglio, schiacciato

300 g di cereali

1 Saucisse au marc (circa. 300 g), sbucciata, tritata grossolanamente

2 dl di vino bianco

8 dl di fondo di pollame oppure di brodo di pollo, caldo

200 g di spinaci novelli

50 g di burro

120 g di Vacherin fribourgeois, a dadini


1. Scaldare l'olio in una padella. Scottare cipolle e aglio. Aggiungere i cereali e la salsiccia e scottare mescolando fino a quando i cereali diventano trasparenti. Versare il vino e ridurre di metà. Versare progressivamente il brodo continuando a mescolare, facendo in modo che i cereali siano sempre leggermente coperti dal liquido. Sobbollire per circa 1 ora e 10 minuti. Aggiungere progressivamente ¾ degli spinaci, far cuocere. Aggiungere burro e formaggio.



Consiglio Miele 

Non avete voglia di mescolare? Preparate il risotto nel forno a vapore.
Mettere olio, cipolle e aglio in una casseruola e cuocere per circa 2 minuti a 100 °C nel forno a vapore. Aggiungere i cereali, la salsiccia, il brodo e il vino e cuocere a vapore a 100 °C per circa 1 ora e 10 minuti senza coperchio. Mescolare una volta a metà cottura. Aggiungere gli spinaci per gli ultimi 5 minuti e mescolare con burro e formaggio alla fine.
Poiché il risotto nel forno a vapore richiede meno liquido, utilizzare solo 1 dl di vino e 5 dl di brodo.

Di più su