Costolette di vitello arrosto con crosta in stile asiatico

Love me tender: con questa ricetta ti facciamo vedere come la costoletta di vitello arrosto può essere un piatto tenero e succoso.


Preparazione e cottura: circa 40 minuti

Niedergaren: ca. 2 ½ Std.
Gratinieren: ca. 5 Min


Per 4 persone


1,2 kg di costolette di vitello, pezzo intero, preordinato dal macellaio


80 g di Panko

80 g di burro, morbido

4 spicchi d’aglio affumicato, tagliato finemente

2 cucchiai di noccioline al wasabi, tritate grossolanamente

2 cm di zenzero, grattugiato finemente

1 cucchiaino di sale

un pizzico di pepe


1 cucchiaio di burro per arrostire

1 cucchiaino di sale

un pizzico di pepe


1 cucchiaio di burro

1 cipolla, tritata finemente

3 dl di vino rosso

1 dl di salsa di soia dolce (Ketjap manis)


150 g di spinaci in foglia

2 cucchiai di olio di arachidi

2 cm di zenzero, grattugiato finemente

1 peperoncino rosso, senza semi, tagliato fine

½ cucchiaino di sale


1. Togliere la carne dal frigorifero circa un’ora prima della rosolatura. Rimuovere la cartilagine, preriscaldare il forno a 80 gradi e la piastra.


2. Mescolare il Panko a tutti gli altri ingredienti e aggiungere il pepe.


3. Far scaldare il burro in una padella. Speziare la carne, rosolare su tutti i lati a calore medio per circa 10 minuti, spostare sulla piastra preriscaldata, infilare il termometro per la carne sul lato più spesso accertandosi che non tocchi l’osso. Distribuire la crosta sulla superficie della carne.


4. Cottura a basse temperature: circa 2 ore e mezza sulla griglia centrale del forno. La temperatura nucleo dovrebbe raggiungere circa 65 gradi.


5. Salsa: Scaldare il burro in una padella. Sfumare la cipolla, aggiungere vino e salsa di soia, portare a ebollizione, abbassare il calore e ridurre a circa 2 dl lasciando cuocere per circa 15 minuti. Versare la salsa nel pentolino passandola con un colino, portare a ebollizione, abbassare il calore, lasciar cuocere per 5 minuti e ridurre a sciroppo.


6. Togliere l’arrosto dal forno e metterlo da parte coperto. Aumentare la temperatura del forno a 220 gradi (aria calda). Sistemare gli spinaci su un’altra placca, mischiarvi olio, zenzero, peperoncino e sale e inserire la placca sulla griglia inferiore del forno. Coprire la carne e inserirla sulla griglia centrale nel forno.


7. Gratinatura: per circa 5 minuti, togliere la carne, tagliare a fette le singole costolette, impiattare aggiungendo salsa e spinaci.



Consiglio Betty Bossi: prima di essere gratinata, la carne può essere mantenuta calda a 60 gradi fino a un’ora.

 
benedetto-rezept_008.jpg