Madeleine | fragole | panna doppia

Per 2 persone


115 g di uova (equivalente a circa due uova medie)

90 g di zucchero

50 g di zucchero di canna

105 g di farina bianca

4 g di lievito in polvere

1 presa di sale

105 g di burro, fuso

15 g di miele di fiori d’arancio

25 g di latte intero


1 kg di fragole mature

100 g di zucchero

80 g di panna doppia, montata a neve ferma



1. Unire le uova e lo zucchero e montare a neve con lo sbattitore elettrico per circa 10 minuti. Mescolare la farina, il lievito e il sale e aggiungere al tutto. Aggiungere il burro fuso a una temperatura di circa 35 gradi, il latte e il miele. Mescolare bene il tutto e mettere in frigo.


2. Mescolare le fragole con lo zucchero, metterle in una ciotola coperta e lasciarle riposare per circa 1 ora a bagnomaria fino a quando rilasciano il succo. In seguito, passare le fragole con un colino e mettere da parte lo sciroppo.


3. Essiccare le fragole su carta da forno in un forno a vapore combi a 55 gradi per circa 8 ore fino a quando non avranno una consistenza gommosa. In seguito, marinare le fragole con lo sciroppo di fragole.


4. Preriscaldare il forno a 190 gradi, versare l’impasto negli stampini precedentemente unti e cuocere le madeleine per circa 12 minuti.


Di più su