Fagottini di spinaci su letto di rucola

Croccanti e friabili fagottini agli spinaci con ripieno di formaggio fresco. Ti mostriamo la tecnica giusta per realizzarli senza sbagliare.


Preparazione: circa 30 minuti

Cottura: circa 20 minuti


Ricetta per 8 pezzi


1 CC di olio d’oliva

3 spicchi d’aglio, schiacciati

150 g di spinaci novelli

125 g di formaggio fresco bio

3 CC di chutney di mango

2 CC di menta, tagliata a striscioline

½ cc di sale

un pizzico di pepe


2 confezioni di sfoglie per strudel (circa 120 g l’una)

80 g di burro, fuso e leggermente raffreddato


90 g di rucola

2 CC di olio d’oliva

2 CC di aceto balsamico bianco

un pizzico di fleur de sel


1. Scaldare l’olio in una padella. Scottare l’aglio, aggiungere gli spinaci, far cuocere con coperchio. Mettere gli spinaci in una ciotola, farli raffreddare ed eventualmente strizzarli leggermente. Incorporare formaggio fresco, chutney di mango e menta, speziare.


2. Srotolare delicatamente la sfoglia. Spennellare due sfoglie con il burro, stendervi sopra una seconda sfoglia. Spennellare nuovamente con il burro e coprire una seconda volta, di modo che ne risultino due rettangoli di quattro strati ciascuno. Tagliare per la lunghezza i rettangoli in quattro strisce.


3. Distribuire il ripieno sulla metà inferiore delle strisce, piegarle lentamente verso l’alto. Ripetere con tutte le strisce di sfoglia. Sistemare i fagottini su una teglia con carta forno e spennellarli con il burro.


4. Cottura al forno: circa 20 minuti sul ripiano centrale del forno preriscaldato a 200 gradi. Durante la cottura, spennellare due volte con il burro restante.


5. Distribuire la rucola sul piatto, condirla con olio e aceto precedentemente mischiati. Impiattare i fagottini agli spinaci e aggiungere il fleur de sel.



Consiglio Betty Bossi: mescolare uno yogurt greco a un pizzico di curcuma, speziare e servire con il chutney di mango rimasto.


Consiglio Miele: grazie a PerfectClean è possibile rinunciare alla carta forno.

Di più su