Arrosto di coniglio con salsa al vino rosso

Un piatto tradizionale reinterpretato: con questa ricetta preparerai un arrosto di coniglio perfetto.


Preparazione: circa 45 minuti

Cottura a bassa temperatura: circa 2 ore



9 filetti dorsali di coniglio (circa 70 g ciascuno)


2 CC di olio di oliva

1 spicchio d’aglio, schiacciato

1 CC di foglioline di timo

½ cc di sale

un pizzico di pepe

24 fette di pancetta da arrostire

12 pezzi di spago da cucina (circa 30 cm di lunghezza ciascuno)


Burro per arrostire per la rosolatura


1 ½ dl di vino rosso (ad es. Merlot)

1 ½ dl di brodo di carne

2 scalogni, tritati finemente

1 spicchio d’aglio, a fettine

1 CC di zucchero

½ CC di maizena express chiara

2 pomodori, a spicchi, senza semi

Sale, pepe quanto basta


1. Togliere la carne dal frigorifero circa 30 minuti prima della rosolatura. Preriscaldare il forno a 80 gradi, preriscaldare piastra, piatti e salsiera.


2. Mescolare bene olio, aglio e timo, speziare. Ricoprire 3 filetti dorsali di coniglio con 3 fette di pancetta e spennellare con olio. Ripetere l’operazione e sovrapporvi gli altri filetti. Assicurarsi che lo spessore dell’«arrosto» sia omogeneo. Arrotolarvi il resto della pancetta e chiudere con lo spago.


3. In una padella, far imbiondire del burro per arrostire, abbassare il fuoco, rosolare la carne su tutti i lati per circa 5 minuti e girarla solo quando si forma una crosta. Sistemarla sulla piastra precedentemente riscaldata. Spennellare con l’olio restante. Inserire la sonda termometrica nel punto più spesso. Rimuovere il grasso di cottura dalla padella.


4. Cottura a bassa temperatura: circa 2 ore sul ripiano centrale del forno preriscaldato. La temperatura nucleo dovrebbe raggiungere circa 65 gradi.


5. Salsa al vino rosso: In un pentolino portare a ebollizione il vino e tutti gli ingredienti con zucchero e ridurre di metà. Aggiungere la maizena mescolando e cuocere per circa 1 minuto. Aggiungere i pomodori, scaldarli e speziare.


6. Togliere l’arrosto dal forno e rimuovere lo spago. Tagliare l’arrosto a fette e servire con la salsa.



Consiglio Betty Bossi: è possibile mantenere l’arrosto caldo fino a circa 30 minuti a 60 gradi.


Consiglio Miele: è possibile preparare l’arrosto cuocendolo a bassa temperatura nel cassetto scaldavivande. A questo scopo, sistemare l’arrosto su una griglia e utilizzare una teglia per raccogliere le gocce di cottura.

Di più su